La banda di Paolone

Nel seguente esercizio di stile Scrivere Creativo propone di elaborare una breve storia di sole 100 parole partendo dal dipinto in basso. Ne è uscito un giallo piccolissimo risolto da un investigatore molto particolare

c__data_users_defapps_appdata_internetexplorer_temp_saved-images_untitled1


Paolone fece esplodere una bolla di chewing-gum e tutti capimmo. Erano stati i coniugi Ristagnio a rapire Tramontana. Anselmo Grassi non c’entrava un accidente. Cominciammo a correre come a nascondino. La salveremo, dissi. Io e Tramontana danzeremo nel sole. La nostra danza spazzerà via i Ristagnio rinsecchiti. Un’onda marina si innamorerà della nostra bellezza e li annegherà.
Paolone aveva capito tutto da un dettaglio: un fazzoletto bianco. Lui era il più saggio e il più anziano di tutti noi. Domenica scorsa aveva compiuto 8 anni. C’eravamo tutti alla sua festa. Paolone andava senza rotelle con la bici da almeno cinque mesi.

2 pensieri su “La banda di Paolone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...